Base invernale e alcune novità

febbraio 18, 2013 § 6 commenti

L’ ultimo periodo è passato abbastanza in sordina. Ho deciso di dedicare questi due primi mesi dell’ anno per fare una buona base su cui costruire la preparazione; quindi uscite non troppo impegnative pedalando a “sensazione” e senza forzare troppo, con qualche lungo oltre i cento chilometri. L’ obbiettivo di stagione (la 1000 du Sud) è molto lontano, quindi ho tutto il tempo per arrivarci in forma, e soprattutto non voglio correre il rischio di anticipare troppo la condizione ritrovandomi poi stanco e/o demotivato quando sarà il momento. Proprio in vista del mio grande appuntamento ho tentato la sorte mandando la preiscrizione alla Öetztaler Radmarathon che si terrà proprio due settimane prima della randonnée francese; con il suo percorso di 238km e oltre 5000mt di dislivello sarà un ottimo test (sempre a patto che mi prendano). Non sono patito di granfondo, ma questa è una di quelle che mi ha sempre attirato per via delle sua durezza, e in più ne approfitteremo per fare qualche giorno di vacanza in Austria con tutta la famiglia.

hoehenprofil-001

Visto che si tratterà di un anno dai “grandi dislivelli” sto lavorando parecchio al set-up da utilizzare alle randonnée a cui parteciperò (ufficiali e non); leggerezza e minimalismo sono le parole chiave per il 2013. La Giant Defy si sta rivelando un ottimo mezzo, non avevo mai avuto una bici appartenente alla fascia alta (sia come telaio che come componentistica) e devo ammettere che la differenza si sente, soprattutto in salita, da imputare in buona parte al peso della bicicletta (6.8kg). Dopo i primi chilometri sono riuscito a trovare la giusta posizione in sella e mi ci sto abituando gradatamente. L’ idea è percorrere con questa le distanze fino ai 300km, dove non si passa ancora una notte in sella e può bastare un impianto di illuminazione a batteria. La Mercian invece è al momento sotto i ferri, per lei è in corso una trasformazione radicale sempre sulla linea che ho impostato quest’ anno, e le dedicherò un bel post a lavori ultimati.

Defy_2

Per quanto riguarda le mie due randonnée di quest’ anno segnalo che sono state inserite sul sito Audax Italia, dove è possibile iscriversi on-line seguendo le indicazioni sulla pagina dedicata ai due brevetti (dal sito Trentino Randonneurs per l’ iscrizione si viene linkati alla stessa pagina). Per il 300 ho ancora un po’ di lavoro da fare ma conto di essere pronto un mese circa prima della rando con tutti i dettagli definiti (controlli e road-book). Anche quest’ anno ci sarà una t-shirt omaggio per tutti i partecipanti realizzata da Crazy Idea, in più come sempre la possibilità di acquistare la medaglia Audax Club Parisien.

Sto valutando la possibilità di rendere questi e i prossimi brevetti anche in formula “permanente”: questo mi darebbe l’ occasione di inserire a calendario nuovi percorsi (anche più facili, soprattutto in vista delle qualifiche 2015 della Paris-Brest-Paris) senza dimenticare quelli “vecchi”. Credo molto nelle randonnée permanenti in quanto rappresentano l’ espressione massima di libertà e autosufficienza e spero di riuscire a realizzare questo progetto. Insomma, tanta carne al fuoco, con una sorpresa per il 2014, ma di questo è presto per parlarne ;)

About these ads

Tag:, , , , , , ,

§ 6 risposte a Base invernale e alcune novità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Base invernale e alcune novità su Randonneur e dintorni.

meta

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 203 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: