MERCIAN AUDAX SPECIAL

“Test notturno”

Mercian. Un marchio in Italia praticamente mai sentito. Dal 1946 producono biciclette nel Derbyshire, in Inghilterra, restando fedeli ad un concetto di ciclismo a noi ormai sconosciuto, con una cura dei particolari e della lavorazione unici nel loro genere.
La folgorazione per me è avvenuta lo scorso anno in Inghilterra, durante la LEL, quando mi sono accorto che molti randagi avevano queste biciclette. Una volta arrivato a casa, dopo una breve ricerca in rete ho trovato il sito, e ho iniziato a pensarci su. A pensionare la Freccia Celeste.
E così a dicembre ho fatto l’ ordine, 200 sterline di cauzione e il progetto è partito. Prima la scelta del modello, poi le tubazioni, le misure ed il colore. Tutto via e-mail.
Sei mesi di lunga attesa, poi è arrivata, tempo qualche giorno per recuperare alcuni componenti che mi mancavano ed ho fatto il montaggio. Per ora niente parafanghi, ma è predisposta ad accoglierli.

  • Telaio Audax Special
  • Tubazioni acciaio Reynolds 725
  • Serie sterzo Chris King 2 Nut
  • Gruppo Campagnolo Veloce 9v/guarnitura Campagnolo Racing tripla
  • Pedali Crank Brother Egg Beather titanium
  • Freni Cane Creek SCR-3L con spazio per parafanghi
  • Manubrio Nitto Randonneur/attacco Nitto Pearl 120/nastro Brooks leather
  • Sella Brooks Swift titanium/reggisella Thomson Elite
  • Ruote Mavic Open Pro con mozzo anteriore dinamo SON
  • Luce B&M Lumotec IQ Fly Senso Plus
  • Coperture Continental

Quale miglior test se non un bel giro in notturna? Così venerdì scorso abbiamo deciso di fare il classico anello di Trento, un giro di un centinaio di chilometri con pochissimo dislivello, con la scusa di andare a provare anche il nuovo tratto di pista ciclabile che da Vezzano porta a Terlago.
Alle 20:00 ritrovo al ponte di Arco e siamo partiti, con me la Vale alla sua prima esperienza notturna e Fabio a.k.a. the boss anche lui novellino del pedale al suo primo giro da 100km.
Oltre alle bellissime sensazioni che solo la notte può regalare, la bicicletta mi stava addosso come se ci pedalassi da sempre, morbidissima sullo sconnesso ma abbastanza reattiva, talmente comoda che penso di poter tornare ai più tradizionali copertoncini da 23mm invece dei 25mm che monto ora.
Il gruppo affiatato ha attraversato le Marocche di Dro, si è cimentato sulle rampe cementate di Vezzano con punte al 15%, ha percorso la bellissima pista ciclabile fino a Terlago, si è tuffato nella galleria del bus de Vela ai 75km/h, ha attraversato Trento ed è rientrato a casa lungo la Val Lagarina superando il temutissimo passo San Giovanni (262mt slm), non prima però di aver fatto sosta alla Gelateria Bologna di Mori!

15 pensieri su “MERCIAN AUDAX SPECIAL

  1. COSmicO

    complimenti, una bellissima bicicletta! Linea classica, si deve viaggiare comodi. Niente headset solo per estetica classica o ci sono motivi legati sempre alla comadità di utilizzo? Grazie e ciao!michele

    Rispondi
  2. Fabiozen

    Ciao Michele, grazie!La scelta della serie sterzo è dettata dallo stile, non vedo bene un attacco ahead con forcella in acciaio (necessaria per parafanghi e portapacchi non ancora montati ma in lista d' attesa) e poi da troppo tempo desideravo un manubrio/attacco Nitto:-)Se ti interessa qui trovi altre foto della bicihttp://www.flickr.com/photos/34072799@N02/sets/72157624229169149/

    Rispondi
  3. COSmicO

    Avevo già curiosato sul tuo flickr! Nonostante la mia "ciclomalattia" non conoscevo questa marca artigianale.Sto impazzendo per il mondo randonnee dopo anni e anni di mountainbike. credo che il 2011 sarà il mio battesimo sulla strada rando. Grazie anche ai tuoi reportage riesco così a farmi meglio un'idea di questo mondo fantastico. Resta solo la scelta della bicicletta!ciao e graziemichele

    Rispondi
  4. chaoticaproject

    Se la guarnitura è quella in foto mi devo ho preso proprio una cantonata. Ci sta davvero bene. Poi con quei pedali.
    Quindi non sono l’unico con Crank Brother Egg Beather su Bdc.
    Certo visto che io sono povero mi sono limitato ai Egg Beather 3
    con perno in Ti non CB originale preso a 30 €.

    Ciao

    Rispondi
  5. Mauro

    Ciao Fabio, scusa, avrei un’altra curiosità. Per il telaio della tua bellissima Mercian bianca (più la guardo e più mi piace…🙂 ) che opzioni hai scelto per quanto riguarda la possibilità di montare misure diverse di copertoni in combinazione con parafanghi?
    Mi spiego meglio. La bici sembra conservare un bellissimo assetto corsaiolo. Ma potresti montarci anche dei copertoni 700×28 o 700×32, con parafanghi (dato che hai i freni long drop)?
    Poi ero curioso di sapere che misura è. A occhi parrebbe una 56 c/c.
    Grazie mille!
    Mauro

    Rispondi
    1. fabiorandonneur Autore articolo

      Ciao Mauro, nessun problema.
      Al momento però ti devo dire che non ho più quella bici, è stata venduta. Poteva montare massimo copertoni da 25mm con parafanghi con freni normali. La misura era 57×57 tradizionale.

      Rispondi
      1. mappazza

        Ciao Fabio! Sai che se non l’avessi già venduta ci avrei fatto un pensierino? Sto cercando un telaio così e se il tuo fosse stato un 57×57 centro-centro sarebbe stato proprio la mia misura (sono alto 182cm). Bianco poi mi piaceva parecchio e anche le possibili combinazioni copertoni-parafanghi erano proprio quelle che cerco io.
        Beh, troppo tardi.🙂 Nuovo costa un po’ tantino…

  6. Mauro

    Ciao Fabio, scusa il Nik mappazza deriva da un account su un blog di bici fisse. Ma sono sempre io. Beh, se hai qualche promozione su telai Mercian nuovi o usati della mia misura e ti capita di ricordare di questo scambio di battute, contattami se ti va. Da parte mia, se passerò dalle belle vostre parti magari verrò a vedere il negozio! Grazie per le info. Saluti. Mauro

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...