Mercian, nuovo set-up

“Gruppo SRAM Apex, ruote American Classic Sprinter 350”

Nuovo look molto più funzionale e dalle caratteristiche che più si prestano al mio tipo di utilizzo. In un anno di giri a spasso per l’ Italia, alla fine ho optato per un compromesso tra classico e moderno più adatto al ciclismo che mi piace interpretare. Le modifiche sostanziali riguardano il gruppo e le ruote, a cui si aggiungono l’ abbandono della comoda (quasi troppo) Brooks e dei pedali da MTB (che di recente mi causavano fastidi alle ginocchia per via della scarsa superficie d’ appoggio). Tra gruppo, ruote e sella, il risparmio di peso è stato superiore ai 2kg, portando la bici a 8.5kg compresi i pedali.

  • Gruppo SRAM Apex compact, scala pignoni 11-32;
  • Ruote American Classic Sprint 350, 20 raggi radiali ant., 32 post, 1400gr;
  • Copertoni Vittoria Rubino Pro 700×23;
  • Sella Selle Italia Max Flite;
  • Pedali Look Kèo 2 carbon.

Resta da dire che per randonnée oltre i 200km è sempre previsto il montaggio di ruote tradizionali, mentre per la PBP devo ancora decidere se utilizzare la Brooks o no.

Il primo test ride l’ ho fatto in compagnia di Andrea e Renato, un bel viaggetto a Verona per andare a ritirare il nuovo furgo (oh yes!) via Peri-Fosse: risultato, quarantotto minuti, mio miglior tempo su questa salita nonostante i 36° abbondanti di temperatura trovati sul percorso!

Annunci

5 thoughts on “Mercian, nuovo set-up

    1. Ciao Enrico,
      è stato un piacere incontrarti e soprattutto sapere che sei interessato al mondo delle randonnée 🙂
      Quando vuoi, sempre disponibile a darti qualche consiglio; puoi passarmi a trovare in negozio, mandarmi una e-mail fabio.albertoni@tin.it o unirti a qualche pedalata visto che sei di zona. Purtroppo non riesco mai a organizzarmi le uscite con largo anticipo (domani parto verso le 6 di mattina da Arco con in programma la salita ai laghi di Cornisello, un bel giro da 150/160km), ma se lo faccio magari lo pubblico prima sul blog così chi vuole si può unire al gruppo (ho in mente qualcosina in notturna per il prossimo mese, bello fresco!).

      p.s. sei ovviamente invitato a prendere parte alla Randonnée delle Dolomiti di Brenta che organizzo il 3 giugno 2012!

  1. Ciao Fabio, sono anch’io incerto tra Brooks e Max Flite, vedo che – dopo un breve tradimento – sei tornato alla mitica Brooks. Esperimento Max Flite fallito?

    1. Assolutamente Brooks! La Max Flite va bene, ma la Brooks è la Brooks, non esistono confronti. E poi lo stile, vuoi mettere? E presto spariscono anche le American Classic, belle e leggere ma troppo rigide per il mio uso, appena le vendo mi preparo due assemblate come dico io 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...